Gay Pride Uganda

RAID DELLA POLIZIA AL GAY PRIDE IN UGANDA

Postato il Aggiornato il

Lo scorso 4 agosto la polizia ha fatto irruzione in un Club di Kabalagala , il Venom, dove si stava svolgendo un evento organizzato dalla comunità LGBTI, durante la serata si sono susseguiti violenti arresti ed il  concorso di bellezza è stato bloccato , tutto questo prima della consueta sfilata del Gay Pride , dopo alcune intimidaziuoni gli attivisti hanno preferito fermare la parata che era prevista per il giorno successivo e  rimandarla per paura di nuove violenze verso la comunità omosessuale ugandese. Nonostante questo gli attivisti e il popolo gay del Paese ha voluto celebrare ieri, sabato 24 settembre , l’Orgoglio Gay . Purtroppo però anche in questa occasione le forze dell’ordine sono intervenute per fermare l’esibizione ed hanno arrestato molti dei partecipanti.

Leggi il seguito di questo post »