Ultimi Aggiornamenti degli Eventi

La comunità LGBTI keniana spera in una vittoria della Corte dopo che l’India ha abolito il divieto all’omosessualità

Postato il Aggiornato il

paraguay-3-480x320
Attivisti LGBT in India festeggiano la vittoria

NAIROBI – Alcuni sostenitori dei diritti LGBTI, hanno affermato di portare avanti una dura battaglia nei Tribunali del Kenya per abolire una vecchia legge coloniale britannica che criminalizza il sesso gay , oggi rafforzata dagli ultimi avvenimenti che hanno visto protagonista l’India, che ha finalmente abbandonato una legislazione simile in una storica sentenza proprio poche settimane fa. 

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

PARAGUAY- come vivono e muoiono le persone trans

Postato il

CHILE-RIGHT_c1420131_15517_865
Bandiera LGBTI 

Secondo il rapporto “ In attesa della morte”preparato dal centro per la Documentazione Trans Situation dell’America Latina e dei Caraibi (Cedostalc) , la rete latinoamericana e caraibica delle persone Trans (RedLactrans) e l’organizzazione Panambì che riunisce la comunità trans travestiti e transgender in Paraguay, la popolazione transgender del Paraguay subisce violenza e discriminazione, mancanza di accesso ai diritti della lavoro, dell’istruzione e della salute.

Leggi il seguito di questo post »

International Support – Human Rights open letter to the Independent Expert for the LGBTI rights of United Nations

Postato il

cropped-fondalegenericocolori.png

Bruxelles 1o/09/2018

International Support-Human Rights has recently carried out a major work with the LGBTIQ boys in the Kakuma camp, Kenya, trying to improve their conditions. But above all, in order to stem the violent acts of discrimination perpetrated every day against the LGBTI people hosted in the camp.

Leggi il seguito di questo post »

La Corte Suprema indiana ha depenalizzato l’Omosessualità

Postato il Aggiornato il

 

703257-sec-377-afp.jpg
Depenalizzazione dell’omosessualità in India

Nuova Delhi :  Giovedì scorso, una sentenza storica emessa dalla Corte Suprema dell’India (CS) ha stabilito che il sesso omosessuale fra adulti consenzienti non è un crimine e afferma che l’orientamento sessuale è una cosa naturale e le persone non ne hanno controllo. Qui visioneremo con voi la cronologia degli eventi che hanno portato a questo verdetto .

Leggi il seguito di questo post »

L’omosessualità In Nigeria: tra legge e amore

Postato il Aggiornato il

 

Kenya LGBTI
Pride diritti LGBTQ

Per ogni essere umano , trovare l’amore è senza dubbio, una delle cose più belle della vita.  Quando quell’amore gode del sostegno di amici e della familiari, la gioia è ancora più grande. Ma per Shalom Shoremi, trovare l’amore non era cosa facile, perchè la contrapponeva alla sua famiglia. Il problema? La sua compagna era del suo stesso sesso. Come donna, la sua famiglia si aspettava che portasse a casa un uomo.

Leggi il seguito di questo post »

L’OMOSESSUALITA’ IN MEDIO ORIENTE

Postato il

Iran-3507
Stop omofobia in Medio Oriente

Nel 13 ° e 14 ° secolo due celebri poeti maschi scrivevano di uomini in termini affettuosi, persino amorosi. Erano Rumi e Hafiz, ed entrambi vivevano nell’attuale Iran. Le loro riflessioni non erano né nuove né inusuali. Secoli prima Abu Nuwas, un poeta oscuro di Baghdad, scrisse versi osceni sul desiderio sessuale verso una persona dello stesso sesso. Una tale apertura verso l’amore omosessuale era già diffusa in Medio Oriente.

Leggi il seguito di questo post »

Dalle Americhe all’Estremo Oriente, i tribunali stanno promuovendo i diritti LGBTI

Postato il Aggiornato il

encarnacion_aftermachismo_parade
Pride e diritti LGBTI

A gennaio, un collega di Human Rights Watch ha predetto che il 2018 sarebbe stato l’anno dei tribunali per i diritti delle persone LGBT. Per sette mesi in un solo anno, i tribunali di tutto il mondo hanno effettivamente emesso importanti sentenze che aiutano a garantire i diritti fondamentali. Le loro decisioni dimostrano che i giudici di molti paesi, con una serie di tradizioni giuridiche diverse, sono giunti a convenire che le persone LGBTI hanno diritto alla parità di trattamento, dignità ed equità.

Leggi il seguito di questo post »